X

Il mio carrello art. - 0,00 €

Non hai articoli nel carrello.

Subtotale: 0,00 €

tavolo-Kubo struttura alluminio RAL 9006 piano vetro extrachiaro bianco statuario altissimo-204

Altre viste

Kubo - Tavolo moderno allungabile Eurosedia in metallo piano in vetro cm 200/300x100x77h - vari colori

Codice Articolo: kubo-200x100

Disponibile

3/4 settimane

SPEDIZIONE GRATUITA
2.077,00 €

Tavolo moderno allungabile Kubo da cm 180x100 realizzato da Eurosedia Design, facente parte di una collezione basata sullo stile moderno e trendy. Potrai scegliere la finitura dell'elegante struttura in metallo composta da gambe incrociate, scegliendo tra monocolore e una stupenda versione multicolor, ossia, le 4 gambe potranno essere verniciate ciascuna di un colore diverso.
Il piano disponibile è in vetro in varie finiture.

* Campi obbligatori

2.077,00 €

Prodotti Associati

Dettagli

Tra tutti i tavoli della collezione Eurosedia Design, il tavolo moderno Kubo è tra i più richiesti perchè coniuga facilmente eleganza e stile contemporaneo, nonchè funzionalità, considerando che l'ampio piano da cm 200x100 si estende fino a cm 300, grazie a un semplice meccanismo di allunghe laterali scorrevoli su guide telescopiche.
Il basamento in metallo con gambe incrociate sono l'elemento distintivo del tavolo da salotto Kubo a cui potrai applicare una verniciatura a scelta tra quelle proposte. Anche il piano è personalizzabile, considerando che è disponibile in vetro in diverse finiture

Caratteristiche tecniche:
- dimensioni tavolo chiuso cm 200x100x77h
- dimensioni tavolo aperto cm 300x100x77h
- 2 prolunghe laterali su guide telescopiche di cm 50 ciascuna
- struttura in metallo
- piano in vetro extrachiaro, acidato, ceramicato
- spessore piani in vetro temperato 10 mm
- possono esserci leggere differenze sulla gradazione del colore
  tra campioni e finiture reali

- Made in Italy

PIANI IN VETRO TEMPERATI CERAMICATI
I vetri ceramicati sono una forma di ossidatura della pietra, molto note le piastrelle in gres porcellanato.
Le piastrelle in gres porcellanato sono ottenute tramite il processo di sinterizzazione di argille ceramiche, feldspati, caolini e sabbia, materie prime che vengono prima macinate (trasformate in barbettina), poi finemente atomizzate fino a raggiungere una polvere a granulometria omogenea adatta alla pressatura.
La cottura avviene ad una temperatura di circa 1150-1250 °C in forni lunghi sino a 140 m dove la materia prima è portata gradualmente alla temperatura massima, lì mantenuta per circa 25-30 minuti, e sempre gradualmente viene raffreddata sino a temperatura ambiente. Il processo di cottura determina la ceramizzazione/greificazione dell’impasto, attribuendone le tipiche caratteristiche di resistenza alle abrasioni, impermeabilità, longevità.
I nostri vetri ceramicati riproducono l’effetto del gres porcellanato che si ottiene tramite una vernice mescolata alla polvere di pietra.
Sostanzialmente una vernice ceramicata che viene applicata sul vetro successivamente temperato a 700 °C.

Tutto ciò determina la peculiaretà di questi vetri, della durezza e della longevità, hanno inoltre, la caratteristica di essere antimacchia, antigraffio, antimuffa, idrorepellenti, resistenti ai fattori chimici, resistenti ai solventi, resistenti allo strappo.
Qualora si verificassero sui vetri ceramicati delle abrasioni dovute ad oggetti metallici di vario tipo è sufficiente passare con una spugna bagnata fino all’eliminazione del graffio; utilizzare la parte morbida per lievi abrasioni e la parte ruvida per abrasioni più persistenti.
Possono essere trattate solo abrasioni superficiali, abrasioni profonde dovute ad un uso scorretto del piano non possono essere trattate.


FINITURA FERRO NATURALE SPAZZOLATO 137
Negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede il trend della finitura “effetto grezzo”, per far risaltare ancora di più la materia con la quale è stato realizzato il prodotto. Questo per conferire all’arredo un gusto più vivo, dove le imperfezioni vengono accettate e anzi sono segno di unicità del materiale. Infatti, questa finitura può presentare “difetti” come graffi e/o effetti chiaro-scuro o puntini di ruggine dovuti a microevaporazioni sotto la verniciatura trasparente, che possono, però, scontrarsi con gusti estetici più tradizionali.
Quando si sceglie una finitura di questo tipo si deve mettere in conto che il materiale è vivo e potrebbe quindi presentare alcune imperfezioni. Se si vuole una superficie perfettamente uniforme è meglio scegliere una finitura verniciata a polvere, sicuramente molto più facile da gestire ma, secondo noi, anche meno “affascinante” rispetto al sapore crudo del ferro grezzo.

 
Assistenza
Per qualsiasi informazione o chiarimento contattaci al
+39 0832 1696089     
Pagamenti Sicuri
Il pagamento dei tuoi acquisti avviene in totale sicurezza.
1,5% DI SCONTO - Pagando con Bonifico Bancario